linearsound.it Home
Benvenuto in
LinearSound
Prodotti
I nostri
prodotti
News
Tutte le
novità
Chi siamo
La nostra
storia
Contatti
Tutti
i recapiti
 
 
Musikverein sceglie Meyer Sound CAL: ora profondità sonora e chiarezza del parlato sono presenti presso la sala concerti di Vienna.


Cal: intelligibilità e profondità


La Sala D’oro, all’interno del Musikverein, è la sede dell’Orchestra Filarmonica di Vienna e viene descritta dalla New York Times come ‘un modello di perfezione acustica’ tra le sale da concerti per musica classica in tutto il mondo. Per ottimizzare l’intelligibilità del parlato in questa sala, che è caratterizzata da un’acustica risonante e ricca, Musikverein ha scelto il sistema CAL Meyer Sound, array a colonna orientabile. “Tutti sono soddisfatti dell’intelligibilità generata da questo nuovo sistema di diffusione audio”, racconta Martin Laumann, ingegnere del suono nominato responsabile di questo progetto dal Musikverein.

Grazie ai diffusori CAL, ora il parlato arriva con in maniera profonda ed intellegibile, raggiungendo il fondo della sala, mentre prima era difficile comprendere un collega di solo 5 metri di distanza”.

Durante l’allestimento organizzato per scegliere il miglior diffusore audio per la riproduzione del parlato, spiega Laumann, la sala presentava diverse sfide acustiche e logistiche. In primo, il sistema audio doveva affrontare dei tempi di riverbero di ben oltre 2 secondi – condizioni ideali per la musica orchestrale, ma non ideale per l’intelligibilità del parlato. I loudspeakers dovevano essere al cento per cento nascosti dietro una griglia, ed entrare in uno spazio molto stretto situato in una posizione tutt’altro che ideale: da qui, il diffusore doveva proiettare un suono definito per circa 50 metri, fino in fondo alla seconda balconata e mantenendo le voci in equilibrio con un timbro naturale. “Abbiamo ascoltato e misurato sistemi audio di differenti produttori e CAL è definitivamente la soluzione migliore” dice Laumann. “I Cabinet CAL sono i più compatti, il beem sonoro è il più controllato e le misurazioni STI-PA per l’intelligibilità mostrano i migliori valori. CAL ha le dimensioni idonee per rientrare nello spazio stretto disponibile: in questo modo i loudspeaker rimangano invisibili dal pubblico.

Due CAL 64 sono montate fianco a fianco: il beam di uno è direzionato verso il basso con un’angolazione di 19 gradi ed un vertical beam spread di 20 gradi per coprire il piano principale; l’altro è orientato con un vertical beam spread di 15 gradi per coprire le due balconate in fondo. Questi due diffusori CAL sono anche impostati per creare un sistema ridondante utile in caso di malfunzionamento.

Inoltre, il sistema audio include 2 x MM-4XP, diffusori attivi, per sonorizzare l’area dietro il palco su ambo i lati del loft dell’organo.

Il sistema CAL è stato molto usato per narrazioni vocali durante gli spettacoli come per ‘Pierino e il Lupo’ di Tschaikovsky, per  presentazioni e commenti dei conduttori, per prove e programmi educazionali.

Sommerein, l’azienda austriaca ATEC Pro Audio, ha fornito ed installato il sistema completo, sotto la direzione di Manfred Prochazka, che comprende anche un Allen & Heath iDR-8 matrix mixer e microfoni wireless Sennheiser wireless.

La Sala D’Oro del Wiener Musikverein ha 1.744 posti a sedere e 300 posti in piedi. Il riverbero ideale ed il suono equilibrato di questa sala vengono attribuito alla forma prolungata e dal ricco disegno interno, che presenta migliaia di forme differenti di superficie che generano multiple riflessioni anticipate e ritardate.





giovedì 3 luglio 2014






 
 
Powered By Linear Sound Division Eko Music Group Via O. Pigini, 8 Z.I. Aneto 62010 Montelupone (MC) - Italy P.I. 00992240432